I 3 motivi per cui gli utenti finanziano una campagna di crowdfunding | DeRev Academy #5

Trovare la giusta leva per convincere le persone a donare per una campagna di crowdfunding non è semplice. Il Framework for European Crowdfunding, un documento prodotto nel contesto europeo, individua tre differenti ordini di motivazione per le persone che decidono di partecipare a una campagna con il loro contributo economico.

Eccole descritte di seguito:

1. Ritorno sociale (Social return)
Viene descritto come la soddisfazione “intrinseca” nel veder realizzato il progetto a cui si è dato il proprio appoggio. Un sentimento la cui intensità è sufficiente al donatore, che non “pretende” né si aspetta alcuna ricompensa ulteriore. È il core del crowdfunding con donazione e dell’intero segmento charity in particolare.

2. Ritorno materiale (Material return)
Per “ritorno materiale” si intende in generale l’oggetto stesso della campagna di crowdfunding, che i donatori intendono ricevere come contropartita del proprio contributo finanziario. È il cardine del crowdfunding reward-based, con la prospettiva della ricompensa che fa da elemento trainante alla raccolta fondi. In questo caso il crowdfunding si integra con una sorta di prevendita del prodotto o servizio a condizioni normalmente più vantaggiose di quelle previste per la successiva immissione sul mercato. Non c’è mai una corrispondenza tra conferimento finanziario e valore economico effettivo, ma parte del valore aggiunto è collegato a elementi immateriali predisposti per costruire un’esperienza particolare (come nel caso di tirature limitate, servizi speciali e simili). Non è raro che ritorni di questo tipo siano previsti anche negli altri tipi di crowdfunding, a rafforzare la formula con ulteriori elementi attrattivi.

3. Ritorno finanziario (Financial return)
È la formula che caratterizza il crowdfunding nei modelli legati al prestito (spesso può essere anche connesso al ritorno sociale, almeno nel social lending) e all’equity, per il quale è espressamente previsto – in qualità di elemento fondante – un ritorno finanziario per l’investimento effettuato.

Nei casi in cui è possibile, la strategia di combinare e sommare diversi tipi di ritorno può servire agli autori di una campagna a rendere ancora più evocativa la loro idea.