Crowdfunding civico, 100% di progetti finanziati dal Comune di Soliera su DeRev

Nel Comune di Soliera, in provincia di Modena, i cittadini diventano protagonisti grazie all’iniziativa di partecipazione civica “Ataldegmè“, promossa dall’amministrazione comunale in partnership con DeRev.

Sono gli abitanti della città, in veste di privati, gruppi informali o associazioni riconosciute, a proporre interventi innovativi per riqualificare il territorio, promuovere la coesione sociale, sostenere i giovani e supportare la cultura: tra le tante proposte, il Comune ha selezionato quattro progetti, avviati poi al percorso di crowdfunding su DeRev e finanziati con successo raccogliendo oltre il 100% del budget necessario.

In aggiunta, alla conclusione delle campagne di raccolta fondi, il Comune di Soliera ha destinato complessivamente 80.000 euro, andando così ad integrare il budget raccolto con i fondi necessari a dar vita a ciascuna iniziativa.

“Lo spirito del progetto è semplice: se ci tieni, contribuisci. Questa è la prima volta in Italia che il crowdfunding civico viene utilizzato per un reale processo partecipativo, che motiva i cittadini stessi a donare e a coinvolgere altre persone a reperire i fondi” spiega il sindaco Roberto Solomita.

Il successo di questa iniziativa è dovuto anche al prezioso contributo di Teresa Castellana del team di Nomea, che ha supervisionato e coordinato le attività di comunicazione e di attivazione delle campagne, di coinvolgimento e divulgazione dimostrando il desiderio dei cittadini a partecipare e il forte legame esistente con il territorio e i luoghi pubblici.

LE CAMPAGNE DI CROWDFUNDING:

  • ArtLine: riqualificazione creativa delle pensiline dei bus di Soliera attraverso opere di arte urbana e un percorso partecipato con tutta la cittadinanza: www.derev.com/artline
  • Apparcolandia: riqualificazione dell’unico spazio verde e luogo di aggregazione della comunità nella frazione di Appalto: www.derev.com/apparcolandia
  • Un Polo Tutto Nuovo: le scuole di Limidi si sono unite insieme per un progetto didattico sospeso tra tecnologia e ritorno alla natura: www.derev.com/un-polo-tutto-nuovo
  • Il Parco degli animali del fiume: prevede la realizzazione di un parco che racconti il legame tra le persone e gli animali del fiume: www.derev.com/il-parco-degli-animali-del-fiume