Giffoni Film Festival lancia il Crowdfunding su DeRev: “Può essere decisivo”

GIFFONI VALLE PIANA, 27 luglio 2013 – Una vera e propria ”chiamata alle arti” quella lanciata oggi al Giffoni Experience in favore del crowdfunding, il sistema che facilita l’incontro tra la domanda di finanziamenti da parte di chi promuove progetti culturali e l’offerta di denaro da parte degli utenti del web.

Un argomento particolarmente attuale visto che proprio oggi arriva in Italia il regolamento Consob sul finanziamento delle start-up con il crowdfunding. In collaborazione con DeRev, una delle piattaforme più importanti in Italia specializzate nel nuovo sistema di finanziamento, Giffoni darà a tutti la possibilità di presentare la propria idea in uno spazio creato ad hoc sul sito www.derev.com e di poter realizzare, grazie al contributo degli utenti del web, il proprio progetto sia che si tratti di un cortometraggio, un lungometraggio, un documentario, una mostra o un’opera teatrale.

“Il Giffoni Experience sostiene il crowdfunding che, per sua stessa natura, si adatta perfettamente al desiderio di tanti ragazzi di talento di realizzare i propri progetti e può essere decisivo. Saremo in prima linea per seguire con attenzione gli sviluppi di questo nuovo percorso tutto ancora da scoprire”, ha detto Claudio Gubitosi, direttore del GFF.

E proprio da Giffoni è partito il progetto ”About image”, film della sezione denominata ”Chiamata alle arti”, di cui è stato mostrato il teaser e che punta proprio sul crowdfunding per essere realizzato. (ANSA)